Skin ADV

Nostalgia di Ferrara

Il campionato di calcio spiegato in dieci motivi - di Elio Domeniconi

 

1-CONTE
La vittoria di Cagliari conferma che la Juventus ha già vinto lo scudetto. Solo Conte potrebbe perderlo. Ma naturalmente l'allenatore-ritrovato vuole conquistare altri record.

2-LOTITO
Sconcertante Lotito. La Lazio di Petkovic, vincendo a Marassi contro la Sampdoria, è balzata al secondo posto in classifica. Eppure il presidente ha dichiarato di essere "abbastanza" soddisfatto. Lotito è unico. E non solo perché parla in latino.

3-DELIO ROSSI
Una volta si diceva: squadra che cambia allenatore, non perde. Ma alla Sampdoria non è servito nemmeno il proverbio. Delio Rossi l'ha spiegato con poche parole: la Lazio è più forte. Per questo l'indimenticabile paron Rocco si augurava sempre che non vincesse il migliore.

4-PALOMBO
Il nuovo allenatore Rossi merita comunque un applauso. Ha avuto il coraggio di portare capitan Palombo in panchina. Ora deve avere il coraggio di mandarlo anche in campo. E' l'ultimissima speranza.

5-SENSIBILE
L'ex DS Pasquale Sensibile non se ne andrà da Genova e anzi continuerà a vivere all'AC Hotel (così la Sampdoria tornerà all'Astor di Nervi). La sua fidanzata - che si era portato dietro da Novara - lavora per la Sampdoria, settore marketing, cura gli sponsor. Ma chissà che Garrone non licenzi pure lei.

6-ABBIATI
Tutti parlano dell'arrivo di un bomber. Ma a noi risulta che il Milan cerchi un portiere. Abbiati è già stato bocciato. E Amelia non viene ritenuto all'altezza di fare il titolare.

7-BORRIELLO
Ormai è abituato a vivere nelle metropoli. Genova è troppo provinciale per lui. Pur di tornare a Milano (dove ha tutte le amicizie femminili) è disposto ad andare al Milan. A fare la riserva di Milito.

8-ZEMAN
La Roma continua a essere un rebus. Mister Zeman più che alla classifica, mira a dimostrare che la Roma può fare a meno di lui.

9-CAVANI
Alla fine il Napoli ha vinto a Siena e dopo la nuova penalizzazione Mazzarri non parla più scudetto e non ha nemmeno l'obbligo di entrare in Champions. Ma a fine campionato il divorzio da Dino De Laurentiis può considerarsi sicuro.

10-BERGODI
Il Pescara ha battuto anche il Catania e torna a sperare. Per Bergodi salvare il Catania sarebbe come vincere lo scudetto.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip