Skin ADV

La vendetta di Rossi

Il campionato in dieci motivi - di Elio Domeniconi

 

1-DELIO ROSSI
Marotta aveva strappato Delio Rossi alla Sampdoria per portarlo alla Juventus. Poi l'ha pagato a vuoto per un anno perché Andrea Agnelli aveva preteso Antonio Conte. Ora l'allenatore blucerchiato si è preso una bella rivincita. La vittoria di Torino per lui non ha prezzo.

2-GENE GNOCCHI
Ricordando quello che era successo a Firenze, Gene Gnocchi ci ha scherzato su nella sua rubrica sulla Gazzetta dello sport (e alla Domenica Sportiva): "Singolare episodio in Juve-Samp. Quando Delio Rossi dopo il secondo gol è corso verso la panchina i giocatori sono scappati terrorizzati". Ma a Torino Delio Rossi correva per la gioia...

3-ANGELO PALOMBO
Nella Super-squadra che "La Stampa" compila sulla base dei voti dei propri inviati ci sono ben 4 giocatori della Sampdoria: Icardi, Kristic, Gastaldello e Palombo.
Il ritorno di Palombo se non altro ha portato fortuna. Un bello smacco per Ciro Ferrara che non lo portava nemmeno in panchina.

4-EDOARDO GARRONE
Da "La Stampa", 11 della settimana: "La Sampdoria, che in dieci ha espugnato lo stadio della Juventus, è la prima squadra del 2013 a meritarsi l'appellativo di migliore della settimana".
Forse è bastato che Riccardo Garrone dicesse a Pasquale Sensibile di andare a realizzare i suoi piani da un'altra parte.

5-PERIN
Tutti i giornali hanno indicato in Perin il migliore in campo di Fiorentina-Pescara, il portiere ha parato l'imparabile e ha permesso al Pescara di vincere a Firenze, contro la Fiorentina rivelazione. Se il Pescara si salverà dovrà ringraziare il Genoa che gli ha prestato il portiere paratutto. Speriamo che Preziosi non l'abbia già venduto...

6-BORRIELLO
Prima di Genoa-Bologna Preziosi era in trattative con diverse squadra per la cessione del bomber Borriello. Dopo la doppietta che ha permesso al Genoa di spezzare le reni al Bologna, c'è solo da augurarsi che Gigi Delneri riesca a impedire il trasferimento-suicida. Il vecchio Genoa merita di salvarsi. Nonostante Preziosi.

7-CAVANI
Contro la Roma si è avuta l'ennesima conferma che la forza del Napoli è il superbomber Cavani. Il presidente De Laurentiis vorrebbe accoppiarlo a Balotelli. Ma forse resterà un sogno.

8-DI NATALE
L'Udinese grazie a Di Natale ha ridimensionato L'Inter. Non è un'Inter da scudetto. E forse Stramaccioni non è un allenatore da Inter.

9-GASPERINI
Il Palermo (che anche a Parma è stato sfortunato) è in piena retrocessione. Chi conosce Zamparini consiglia a Gasperini di fare le valigie.

10-BERARDI
Con l'espulsione di Berardi a Torino, la Sampdoria ha conquistato un record. Sette espulsioni. E con sette giocatori diversi. Ferrara aveva trasmesso troppa carica. A Delio Rossi conviene usare la camomilla.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip