Terrile su Multedo

L'ex segretario DEM e attuale consigliere comunale Alessandro Terrile è intervenuto sulla questione Multedo

affermando: “Quando qualcuno organizza fiaccolate contro i migranti, io sto dall'altra parte. Sto dall'altra parte per una scelta culturale prima che politica. Mi hanno insegnato a combattere il disagio, non a odiare il disagiato. Mi hanno insegnato a ragionare con chi ha paura, non a mettermi dietro di lui con una fiaccola. La campagna elettorale è finita da quasi 4 mesi: la politica e le istituzioni facciano il loro lavoro. Chi ha l'onere di rappresentarle e preferisce cavalcare le tigri della paura e del disagio è semplicemente indegno di quel ruolo...”.
Parole molto chiare e di sinistra.

ultimi articoli