Sapient's Deputy Mayor

Negli ultimi mesi è esplosa una nuova moda a Genova. Il titolo al quale ambiscono i vari protagonisti

dei salotti genovesi che contano è: Sapient's Deputy Mayor.
Le molteplici definizioni sul ruolo nella società di ognuno di noi, presenti sui vari social, ormai sono soppiantate, non solo per la dizione in italiano ormai desueta, ma anche i titoli di studio ormai sono considerati arcaici. A quando allora il ritorno del Doge o, meglio ancora, dei vocaboli genovesi per eccellenza?
Sæximo dů asesô comunâle. È il futuro.

Alessandro Sportiello

ultimi articoli