Salva Pinotti e Orlando

Le candidature dei due ministri liguri uscenti e sicuramente ricandidati, Andrea Orlando e Roberta Pinotti,

stanno facendo fare le ore piccole ai dirigenti PD di via Maragliano a Genova che cercano di elaborare una strategia salva-ministri. La soluzione potrebbe essere quella di candidare i ministri in un collegio ligure e contemporaneamente nella quota proporzionale (anche in altre regioni). Il rosatellum prevede infatti che “Un candidato possa presentarsi in un collegio uninominale e in più collegi plurinominali, fino a un massimo di cinque”. La scappatoia per una elezione sicura potrebbe dunque essere quella di candidare i ministri uscenti in Liguria e in altre regioni.

ultimi articoli