Pirondini contro Garassino

Oggi in Consiglio Comunale il gruppo del MoVimento 5 Stelle chiederà ufficialmente al sindaco Marco Bucci

le dimissioni dell'assessore alla sicurezza Stefano Garassino, a seguito dell'immagine circolata sui social network gli scorsi giorni, risalente a Gennaio 2016, dove Garassino esprimeva il suo gradimento nei confronti di una nota frase di Benito Mussolini.
"Parlare di fascismo...vorremmo tanto fosse un argomento superato e legato alla memoria storica del Secolo scorso. Eppure è proprio in nome di quella memoria, in ricordo degli orrori e delle brutture, del sangue e della violenza, in ricordo di tutti i nostri giovani e di tutte le vittime di quel regime e di tutti i regimi totalitari, che non possiamo mai smettere di essere vigili. Non possiamo accettare che dentro le nostre Istituzioni vi siano rappresentanti dello Stato che mostrano apertamente un senso di nostalgia nei confronti di quell'epoca e di quel dittatore sanguinario che fu Mussolini. Uomini e politici che dovrebbero servire la nostra Repubblica, quella Repubblica d'Italia che si è liberata ed è nata al termine di una guerra fratricida che il fascismo ha causato", afferma Luca Pirondini capogruppo del M5S in Comune.

ultimi articoli