Crivello sulle foibe

Gianni Crivello, già candidato sindaco di Genova per il centrosinistra e attuale consigliere

di opposizione, è intervenuto sulle vicende di questi ultimi giorni con cortei che hanno inneggiato alle foibe: “Ferma e netta condanna, senza se e senza ma, contro i violenti che spaccano vetrine, aggrediscono e inneggiano alle foibe”. Crivello, ex militante del PCI, ha aggiunto poi una valutazione più nostalgica e epidermica: “Che nostalgia di quei servizi d'ordine che non avevano problemi a dissuadere, provocatori, imbecilli e irresponsabili”. In ogni caso, parole chiare e nette.

ultimi articoli