La verita’ su Lucia Scajola

Nel mese di gennaio, molti giornali hanno parlato di Lucia Scajola, figlia dell’ex potente ministro dell’Interno,

affermata giornalista di Panorama, come possibile candidata alla Camera in Liguria. Poi le cose sono andate diversamente: Lucia Scajola non è stata candidata, così come non è stato candidato l’altro Scajola, Marco, la cui candidatura sembrava certa. Nel collegio uninominale n. 1 (Imperia), con paracadute (per avere la certezza di essere eletto) nel collegio proporzionale n. 1 è stato catapultato un altro giornalista, direttore di Panorama, Giorgio Mulè. Alla fine, Panorama sarà comunque rappresentato alla Camera.
Sul ritiro di Lucia Scajola si sono lette diverse motivazioni. A Genova3000 è giunta una indiscrezione secondo la quale la giornalista avrebbe avuto l’appoggio di Silvio Berlusconi e Gianni Letta fino alla fine, ma, dopo aver bocciato i tre assessori regionali (Cavo, Giampedrone e Scajola) proposti da Giovanni Toti, l’ex Cavaliere non avrebbe voluto infierire ulteriormente contro il presidente della Liguria. Imponendo Lucia Scajola, Berlusconi avrebbe dato probabilmente un altro dispiacere al governatore. Forse, sarebbe stato troppo.

ultimi articoli