Il massone Mozart fa il pieno

Il concerto massonico di Genova, organizzato dal Collegio Goi Liguria presso l’auditorium Montale

del Teatro Carlo Felice, ha fatto registrare il tutto esaurito, con una presenza di ‘profani’ superiore alle attese. L’evento è stato introdotto da Carlo Alberto Melani, presidente della circoscrizione, e dal vice presidente della Fondazione Teatro Carlo Felice, Roberto Pani. Sul palco si sono esibiti il tenore Erlendur Thor Elvarsson accompagnato al violino da Marcello Defant, Roberto Traini al violoncello, Piero Barbareschi al pianoforte e il relatore Giacomo Fornari, che hanno eseguito un repertorio del massonico Wolfgang Amadeus Mozart.

Carlo Alberto Melani, presidente circoscrizione Goi Liguria, consegna una medaglia ricordo ai musicisti

ultimi articoli