I guai di Vattuone

Vito Vattuone, capolista del PD al Senato per le politiche 2018, ritorna a Palazzo Madama, ma l’ex

consigliere regionale ed ex sindaco di Casarza Ligure ha alcuni problemi. Il primo riguarda un filone delle “speze pazze” regionali con fatti contestati risalenti agli anni 2008, 2009 e 2010. Vattuone ha sempre ribadito la sua innocenza e di aver sempre sostenuto spese attinenti all’attività politica. Il secondo problema che attanaglia Vattuone è di ordine politico, il PD ligure è uscito male da queste elezioni politiche e il malessere cresce, continuerà a fare il segretario regionale? Il quadro è molto incerto, a livello nazionale e locale.

ultimi articoli