Il sindaco Bucci presenta Euroflora

Il sindaco Marco Bucci ha presentato Euroflora al microfono di Genova3000. Alla domanda di Vittorio Sirianni

“Dicono tutti che sarà una sua scommessa?”, il sindaco ha risposto: “Euroflora è molto di più di una scommessa, non si scommette con la città. Euroflora è un grande evento che tutti insieme abbiamo deciso di portare avanti. Ho speso molte delle mie energie, perché è un segnale per la città, come un fiore risboccia che si rigenera. Inoltre, Euroflora fatta ai parchi di Nervi è una cosa assolutamente nuova che non è mai stata fatta da nessuno. Sicuramente ha delle incognite, ma se tutto andrà bene sarà utilissima per rilanciare Nervi e Genova. Sono convinto che andrà tutto bene”.
“Ho appena bevuto una tisana rilassante, dal momento che dicono che sono troppo cattivo, talvolta”, così Bucci ha simpaticamente giustificato il fatto di essersi presentato all'intervista con una tazza in mano (e non l'ha mai mollata per i 15 minuti dell'intervista) con il logo di Euroflora. Tutti però hanno capito che l’intenzione del primo cittadino di Genova era quella di promuovere la sua creatura, Euroflora. Un perfetto uomo marketing.

IL VIDEO DELL'INTERVISTA

ultimi articoli