Si rivede Bruno Orsini

L’ex senatore Bruno Orsini, che fu relatore della legge 180 del 1978, nota come legge Basaglia,

ieri all'Università di Genova ha ricordato il suo percorso politico che ha avuto come principi ispiratori l'universalità dei servizi con l'approvazione del Servizio Sanitario Nazionale a cui fece seguito la legge 180 che permise che anche gli utenti psichiatrici avessero i diritti di tutti. Quindi l'uguaglianza dei trattamenti, l'unicità tra prevenzione, cura e riabilitazione. Secondo l’ex oparlamentare genovese Orsini “la psichiatria fece parte di questa grande rivoluzione e fu una grande lotta sostenuta dal consenso dei cittadini. I trattamenti sanitari obbligatori vennero legati alla salute del malato superando l'identificazione della malattia mentale in pericolosità”.

ultimi articoli