Fuochi d’artificio al pesto

Curioso debutto pirotecnico a Pra’, dove nel week end, da venerdì a domenica, è in programma

"Profummo de baxaico", il Festival del Basilico promosso dal Comitato per la valorizzazione del Ponente-Prà, in collaborazione  con i produttori locali.
A conclusione della seconda giornata della manifestazione, ricca di un fittissimo programma di appuntamenti, musicali, didattici e gastronomici, alle 23.30 di sabato 19 maggio, il cielo della delegazione genovese sarà illuminato dai fuochi artificiali dell'azienda genovese Setti Fireworks, lanciati dalla fascia di rispetto di Prà. L'imprenditore pirotecnico  Francesco Setti, accogliendo l'invito del presidente del Comitato Anna Maria Castello, ha battezzato, e non a caso, lo spettacolo pirotecnico "Pim Pum Pam Pesto". Razzi, sfere, cascate luminose e lampeggianti infatti avranno prevalentemente colori neutri come l'oro e l'argento, intrecciati con piogge e cascate color verde, il colore del basilico e del pesto.

ultimi articoli