Il MAIE al governo

Il Maie (Movimento associativo italiani all'estero) è entrato a far parte del neo governo gialloverde.

A Palazzo Madama, Di Maio e Salvini adesso possono contare su 4 voti in più, perché ai due senatori votati all'estero si sono uniti i due senatori grillini espulsi dal M5S prima delle elezioni, quando però le liste erano ormai completate.
L’unico rappresentante del Maie in Liguria è l’ex europarlamentare Susy De Martini, che recentemente si era dimessa dal ruolo di coordinatrice di Forza Italia per gli Stati Uniti proprio per aderire al movimento estero.
“Noi italiani residenti all’estero con il Maie abbiamo creduto in un rinnovamento della politica italiana e ne saremo protagonisti”, ha dichiarato Susy De Martini a Genova3000. Alla domanda: ci sarà un ruolo di governo per lei? L’interessata ha risposto: “No comment”.

ultimi articoli