La terza giornata di Bucci in America

Terza giornata statunitense per il Sindaco Marco Bucci come sempre scandita da incontri

e riunioni per un solo obiettivo: portare a Genova nuovi investitori.
L’arrivo di turisti a Genova è in costante crescita come testimoniano i dati degli ultimi mesi e l’incontro con Clark Stevens, Director of Governament affairs and strategic partnership di AirBnb, certifica questo incremento.
Genova è l’unica città italiana ad avere una collaborazione così forte con il colosso americano.
Ci saranno nuove offerte per coloro che verranno a visitare Genova e  non si fermerà solo a casa private e posti letto: sarà ampliata anche a piccoli hotel per riuscire a soddisfare più richieste possibili.
Inoltre sarà inserito un rappresentante di AirBnb nel gruppo di lavoro per l’imposta di soggiorno.
Da AirBnb ad Amazon: Bucci ha incontrato il management del colosso mondiale con sedi negli USA, per approfondire varie tematiche di tipo logistico.
Il Sindaco ha proseguito la sua giornata riunendosi con i vertici del Porto di San Francisco, dopo la firma del Memorandum of Understanding con Porto Antico per attivare definitivamente questa grande collaborazione.
Collaborazione fondamentale per la promozione turistica di Genova che avverrà attraverso educational, scambi culturali con i giornalisti delle due città, influencer e videomakers, per avere massima diffusione di questa importante partnership.
Dopo turismo e porto il Sindaco si è reso protagonista di un lungo confronto (oltre tre ore) con oltre 50 imprenditori, ingegneri e professionisti di origini italiane o interessati all’Italia, più influenti della Silicon Valley.
La presentazione di Genova da parte di Marco Bucci ha destato in tutti i presenti forte curiosità per la nostra città e sorpresa per come stia cambiando giorno dopo giorno aprendosi al mondo per cercare di regalare un nuovo futuro alla nostra città.
Nei prossimi mesi ci saranno sicuramente delle novità viste le tante richieste di approfondimento raccolte a fine incontro.

ultimi articoli