Serafini's dog is bored

La dinamica assessora comunale alla Cultura, Elisa Serafini, ha fatto sapere con un post

in inglese (spesso lo usa per farsi capire dagli stranieri: è anche assessore alla Promozione della città) che il suo cagnetto, un bellissimo barboncino bianco di nome Benji, è annoiato. Eppure la sua “mamma” fa di tutto per non trascurarlo: lo porta in ufficio (è stata proprio l'assessora a permettere ai dipendenti comunali di portare il proprio cane in ufficio), lo fa giocare al parco con gli altri cani, anche se lo scorso anno è stato aggredito da un molosso, e quando non può proprio portarlo con sé lo lascia sul divano di casa.
Per combattere la noia di Benji e di tutti i cani genovesi proponiamo alla giovane assessora di organizzare un Dog Pride Day, così tutti gli amici a quattro zampe potrebbero divertirsi almeno per un giorno.

Benji

Benji in ufficio

Elisa Serafini e Benji a Euroflora

Benji gioca con un bassotto

Benji annoiato sul divano di casa

ultimi articoli