Lega contraria al consiglio del 14 agosto

«Sono stupefatto della condiscendenza dei capigruppo di maggioranza, che hanno accettato

la richiesta del Movimento 5 stelle e del Partito Democratico di fissare un consiglio monotematico sulla discarica di Scarpino il 14 agosto, periodo in cui l'attività consiliare si è da sempre interrotta», lo dichiara Federico Bertorello, consigliere della Lega con delega agli "Affari Legali" del Comune.
«Se la questione fosse davvero rilevante, così come per altre tematiche discusse, si sarebbe dovuta convocare una seduta straordinaria per venerdì mattina, o al più martedi prossimo, come di consueto - spiega Bertorello -, anche sotto forma di Commissione. Rinviare la discussione fino al 14 agosto implica che tale argomento non necessiti di una tale urgenza. Viene da chiedersi, quindi, se tale assurda convocazione non sia fatta esclusivamente per maturare il gettone di presenza anche ad agosto o per dimostrarsi stakanovisti ai cittadini. Oltre al sottoscritto, molti consiglieri svolgono anche un altro lavoro, con cui vivono, e credo che sia un diritto, come per tutti i lavoratori, concedere un periodo di ferie quanto meno la settimana di ferragosto».

ultimi articoli