Serafini sulle spese Costa

Sulla questione delle spese sostenute dal Comune di Genova per la festa di Costa Crociere

l’ex assessore Elisa Serafini ha dichiarato a Genova3000: “Probabilmente si è trattato di un errore tra consuntivo e preventivo. Non ho firmato il documento perché mi ero già dimessa”.
La confusione è nata perché in un documento inviato dagli uffici dell’assessore Serafini ai consiglieri comunali del M5S, in risposta a una loro interpellanza, è indicata una spesa di 130mila euro, mentre ieri il sindaco Marco Bucci ha precisato che i costi a carico dell’ente sono poco più di 44mila.

ultimi articoli