Lauro: basta attacchi al presidente Toti

Lilli Lauro, consigliera comunale e regionale, si è scagliata contro i ministri 5Stelle

Toninelli e Di Maio.
“Mentre il presidente Giovanni Toti e il sindaco Marco Bucci annunciano la giornata del 14 settembre per ricordare le 43 vittime del ponte Morandi, i ministri 5 Stelle continuano a lanciare messaggi via social in cui si attacca il governatore della Liguria e si irridono i genovesi.
Toninelli e Di Maio, invece di pensare alle priorità blaterano di "chiusura domenicale" degli esercizi commerciali. Sostengo da sempre il piccolo commercio, gli artigiani, ma il ministro Di Maio, non avendo mai lavorato non può sapere che in questo modo si perdono posti di lavoro. Ricordo ai Cinque Stelle il loro ruolo di partito di Governo e che la campagna elettorale è finita. Pretendo, invece, da un ministro in carica serie manovre economiche a sostegno dei piccoli e grandi imprenditori, quelli che danno lavoro ai Genovesi, non superficialità e arroganza. Quella stessa superficialità e arroganza che i Cinque Stelle stanno dimostrando nei confronti di Genova, alimentando il rischio di vanificare tutti gli sforzi di un'intera città per rinascere”. Ha detto a Genova3000 la battagliera Lauro.

ultimi articoli