Genova si e' fermata per un minuto

Un silenzio irreale, le sirene, le campane delle chiese cattoliche, la commozione, e poi i genovesi, tanti

di essi con le magliette bianche iniziate a circolare fin dall'Expo della Val Polcevera di Pontedecimo, domenica scorsa. Il minuto di silenzio di questa mattina in onore delle 43 vittime di dello scorso 14 agosto sul ponte Morandi, ha davvero commosso e bloccato Genova. In tanti sono scesi in piazza, i negozianti hanno abbassato le saracinesche, le fabbriche si sono fermate, in porto le sirene degli ormeggiatori rossi ha fatto il resto. E poi quel lunghissimo applauso davvero commovente, che ha unito tutti, genovesi dalla cadenza "zeneize" ed immigrati arrivati negli ultimi anni nel capoluogo ligure. Per non dimenticare.

ultimi articoli