Il matitone di Barbara Grosso

In una conferenza stampa che si è svolta oggi pomeriggio nel Salone di Rappresentanza

di Palazzo Tursi, il sindaco Marco Bucci ha ufficializzato la nomina (già nell’aria da tempo) del nuovo assessore alla Cultura e Promozione della città.
A sostituire la dimissionaria Elisa Serafini è stata chiamata Barbara Grosso, manager e donna di marketing, che si è presentata con un matitone bicolore, da una parte rosso e dall’altra blu, proprio come quello che usano gli insegnanti per correggere i compiti.
L’intento dell’assessore Grosso non è però quello di salire in cattedra e atteggiarsi da maestrina. Il suo obiettivo è fare squadra per lavorare uniti per il bene di Genova.

ultimi articoli