Il consigliere Rossi sulla Castagna

“Non mi stupisco del crollo avvenuto oggi al cimitero della Castagna di Genova Sampierdarena:

trattasi di un danno già annunciato da anni, infatti sono anni che denunciavo da consigliere municipale al centro ovest prima, ed ora da consigliere comunale, le problematiche di sicurezza, decoro, pulizia del cimitero. Ricordo che il cimitero della Castagna è il secondo monumentale in questa città e che ha una storia molto importante da valorizzare. Serve un lavoro di riqualificazione importante ed auspico che l'assessore Campora riesca a risolvere un problema decennale ignorato dalle giunte comunali precedenti. Serve altresì un piano di valorizzazione culturale di manufatti e della promozione del cimitero stesso, così come dovrebbe avvenire del cimitero di Staglieno, quindi sarebbe opportuno una presa in carico di questa problematica da parte dell'assessore Grosso, perché se da un lato i defunti non votano, dall'altro le famiglie meritano rispetto, richiamo altresì il ruolo di supporto e sprono che deve avere il municipio centro ovest negli anni passati carente e complice del degrado e fino a questo momento silente”, ha dichiarato il consigliere comunale della Lega Davide Rossi.

ultimi articoli