In arrivo 17milioni di euro a Tursi

Il Comune di Genova ha “invitato” circa 48 mila genovesi a saldare la tassa della

spazzatura non pagata tra il 2014 ed il 2017. Con multe di 55 euro al primo giro e il raddoppio al secondo, ora si fa sul serio e si pensa che rientreranno nella casse di Tursi circa 17 milioni di euro. E' l'obiettivo dell'assessore comunale di via Garibaldi al Bilancio e al Patrimonio, Pietro Piciocchi. Trenta giorni per pagare senza gli interessi, è l'ultimatum dell'assessore messo dalla giunta Bucci, poi via alle more pesantissime e sacrosante.

ultimi articoli