Rixi: peculiarita' dei nostri porti va preservata

“Avvieremo un confronto con la Commissione europea perché le osservazioni sui presunti

aiuti di Stato, così come sono state formulate, di fatto significherebbero una limitazione gravissima nel piano delle investimenti infrastrutturali del nostro Paese. Le peculiarità dei nostri porti, che insieme a quelli spagnoli sono fondamentali per lo sviluppo del Mediterraneo, vanno preservate: in quest’ottica siamo disponibili a una eventuale revisione del ruolo delle Autorità di sistema portuale e quindi della legge Delrio, che oggi penalizza e ingessa i nostri scali rispetto ai competitors del Nord Europa”. Lo dichiara il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Edoardo Rixi.

ultimi articoli