Toti risponde a Toninelli

“Stia sereno (nella migliore accezione del termine) il Ministro Toninelli ed eviti l’arroganza

tipica degli ignoranti. Invece di rilasciare assurde dichiarazioni, cerchi di rimediare all’errore fatto: se le tasse agli sfollati del Ponte Morandi non sono state prorogate è perché nel Decreto Semplificazioni quella norma non poteva starci. Dunque il Governo si è sbagliato: non lo metteremo dietro la lavagna con le orecchie d’asino, ma almeno rimedi in fretta, perché a non essere tranquilli sono cittadini, commercianti, artigiani di Genova.
Quanto alla gestione dell’emergenza, le istituzioni locali credo abbiano fatto molto, con concretezza e senso pratico, nonostante le incursioni del Ministro oscillanti tra il cupo giustizialismo e i ponti parco giochi.
Sbagliare è umano, perseverare diabolico, scusarsi per lo scivolone e rimediare il minimo della normalità”, scrive su Facebook il governatore Giovanni Toti.

ultimi articoli