Le reazioni del PD genovese

Ecco alcune reazioni del PD genovese su primarie e vittoria di Nicola Zingaretti.

 

PIPPO ROSSETTI
Buon lavoro a Zingaretti. Il Pd è vivo, eccome, lo sappiano a sinistra, i destri, i 5 storie... ha vinto partecipazione e democrazia, con 2 euro è meglio di un click. Saremo minoranza non distruttiva, nell'interesse di tutti!

CRISTINA LODI - Comune
Buon lavoro al nuovo segretario Nicola Zingaretti! Ora avanti tutta verso le Europee perché il nemico che si chiama Lega e Cinque Stelle deve essere fermato in tempo. Grazie al mio coordinatore di mozione preferito Matteo Calcagno che mi ha sopportata per tutto questo periodo fianco a fianco.

CLAUDIO PONTIGGIA
L'allergia a Renzi è allergia alla cultura di governo.

ALESSANDRO TERRILE
Una grandissima partecipazione. E un risultato netto, dovunque. Con Nicola Zingaretti il PD volta pagina. E il centrosinistra può finalmente mettersi al lavoro per costruire un'alternativa.

RENATA BRIANO
Buon lavoro a Nicola Zingaretti. Il PD è in buone mani!

CLAUDIO VILLA
Credo con lui si possa ripartire. Sul sito si possono leggere le sue proposte per il nostro paese.

LUCA PARODI
E' stata una prova di grande democrazia. Al seggio 53 di Albaro sono venute 825 persone... Ho visto un'Italia diversa da quella che ci dipingono Salvini e Di Maio. Ho visto un'Italia che non si accontenta di un "click", che vuole partecipare di persona; e a noi, forse inguaribili romantici, le persone piace guardarle negli occhi, stringere le mani, capire dal vivo cosa chiedono. Ho visto un'Italia che chiede lavoro e non elemosina, ho visto giovani che lottano tenacemente per rimanere a Genova, ho visto anziani preoccupati per un welfare che spesso non è in grado di dare risposte. Ho visto professionisti che chiedono modernità, imprenditori che vogliono ancora rischiare. Ho visto il "nostro" popolo, quello che affonda le proprie radici in un popolarismo solidaristico (le nobili tradizioni politiche del nostro Paese questo avevano in comune), quello che fa dell'etica forma e sostanza, darci ancora credito. E allora rimbocchiamoci le maniche, con Nicola Zingaretti insieme a Maurizio Martina e a Roberto Giacchetti, per offrire una proposta credibile per il governo delle nostre città e del nostro Paese. Questo il nostro popolo ci chiede di fare, con tenacia e unità.

GIOVANNI LUNARDON
Votanti nei tre collegi Genovesi circa 26.000, 3000 in più dell’altra volta. Media Zingaretti nei tre collegi Genovesi 71% (manca ancora qualche seggio ma la tendenza è questa). Grazie a tutti! W il Partito Democratico.

ALBERTO PANDOLFO
Oltre 18mila i votanti nella rilevazione delle 17 per la Federazione del PD Genova. Vincono la democrazia e la partecipazione.

ultimi articoli