Carlo Barile saggio del Comune di Genova

Carlo Barile, event manager e esperto in comunicazione, è stato nominato saggio del Comune di Genova:

farà parte dei diciotto consulenti che affiancheranno l’assessore alla cultura e promozione della città, Elisa Serafini. Per il brillante comunicatore questa nomina è sicuramente una bella soddisfazione, anche se la considera “un punto di partenza”. Malgrado la giovane età (classe 1993), Barile ha già una buona esperienza politica, che gli è valsa l’appellativo di "sindaco di Castelletto": nel 2012 fu candidato, obiettivo mancato per una manciata di voti, per il Municipio Centro Est con la lista civica Gente Comune e alle scorse comunali ha contribuito a far eleggere Elisa Serafini.
Barile ha anche un cuore grande così: recentemente ha organizzato una manifestazione a Valletta Cambiaso, Cibality, che ha permesso di donare ben 3.000 euro all’associazione Gigi Ghirotti.

Carlo Barile con i rappresentanti dell'associazione Gigi Ghirotti.

Carlo Barile con Elisa Serafini durante la scorsa campagna elettorale.

ultimi articoli