Skin ADV

Cavani se ne va

Il campionato di calcio in 10 motivi – di Elio Domeniconi

 

 

 

 

1-CAVANI
Ormai è sicuro: a fine campionato Cavani se ne va. Non è una questione di soldi. Ha bisogno di lasciare l'Italia e soprattutto Napoli.

2-MAZZARRI
Rimarrà invece a Napoli mister Mazzarri. Non può rifiutare l'offerta di De Laurentiis: altri 2 anni, 3 milioni netti l'anno, più i bonus. L'oro di Napoli.

3-VIDAL
La Juventus non sarà ancora matura per vincere la Champions. Ma in Italia non ha rivali. L'ha confermato a Roma battendo la Lazio. E' bastato Vidal (con l'aiuto di Vucinic)

4-ALLEGRI
Ha stupito la panchina di El Shaaravy contro il Napoli. Si dice che Allegri voglia rompere con il Milan per passare alla Roma. Si dice.

5-STRAMACCIONI
Una doppietta di Pinilla e l'Inter ha perso anche dal Cagliari a Trieste. Moratti continua a difendere Stramaccioni. Ma in realtà spera di convincere Mourinho a tornare.

6-ZAMPARINI
Il solito alibi. Il Palermo retrocede per colpa degli arbitri. In realtà il colpevole è Zamparini.

7-TORRENTE
Il Pescara ormai retrocesso pensa al futuro. Sembrava certo l'accordo con De Canio. Ora invece è spuntato il nome di Torrente che lascia Bari. E sogna di tornare un giorno al Genoa.

8-MURIEL
Tutti a dire che l'Udinese è Di Natale. A Parma il bomber non c'era. E' spuntato Muriel. Scoperto in Colombia.

9-LJAJLIC
La Fiorentina di Montella dopo la vittoria di Bergamo può fare un pensierino alla Champions. Non c'è solo Jovetic. Anche Lijalic, dopo la scazzottata con Delio Rossi, è diventato un giocatore modello.

10-OSVALDO
La Roma ha fatto il colpo grosso a Torino. Riscatto di Osvaldo. Da bad boy a uomo partita.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip