Skin ADV

Il sindaco di Rapallo: “il Comune non è un bancomat”

Carlo Bagnasco

Il sindaco Carlo Bagnasco ha fatto sapere che il Comune di Rapallo “non ha aderito alla proposta del governo di applicare addizionali IRPEF e di aumentare IMU e TASI”.
Per Bagnasco i comuni non sono i bancomat del governo e pertanto non devono aumentare le tasse locali a piacimento dell’esecutivo romano.
Un principio molto apprezzato da rapallesi e rapallini.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip