Skin ADV

Liliana Segre cittadina onoraria anche di Rapallo

La senatrice Segre con Carlo e Roberto Bagnasco

Il sindaco Carlo Bagnasco, insieme a suo padre, l'onorevole Roberto, ha ricevuto a Rapallo la visita di Liliana Segre in vista del conferimento alla senatrice a vita della cittadinanza onoraria.

Lo ha annunciato lo stesso sindaco con un post su Facebook: "Un grande onore, oggi,  la visita  della senatrice Liliana Segre a Rapallo. Un incontro semplice ed informale che ricorderò per sempre".

Bagnasco jr ha poi definito "antico ed affettivo" il legame di Liliana Segre con la città di Rapallo, dove "dal 1937 la famiglia della senatrice possiede una residenza in cui ama trascorrere il tempo libero" ed ha rivelato che proprio per questo la senatrice ha particolarmente apprezzato la cittadinanza onoraria che è in procinto di ricevere.

Il Comune di Rapallo segue così l'esempio di Genova a meno di due mesi di distanza: il 24 novembre scorso era stato il sindaco Bucci a conferire la cittadinanza onoraria genovese alla Segre, dopo che la proposta di Mario David Mascia, capogruppo in Sala Rossa di Forza Italia - partito di cui nel frattempo Carlo Bagnasco è diventato coordinatore regionale al posto di Biasotti - era stata condivisa da tutta la maggioranza ed approvata all'unanimità dal Consiglio comunale.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip