Skin ADV

A Recco torna la Festa della focaccia, il sindaco Gandolfo: “Si potrà rivivere con lo spirito di un tempo”

Il sindaco di Recco Carlo Gandolfo

Dopo due anni di stop imposti dalla pandemia, a Recco domenica prossima, 22 maggio, torna uno degli appuntamenti gastronomici più attesi di tutta la regione: la "Festa della focaccia". Sarà un vero laboratorio del gusto dedicato a uno dei prodotti più tipici della Liguria. L’evento incomincerà al mattino alle 10:00, con migliaia di degustazioni gratuite, e si protrarrà per tutto il giorno fino alle 18:00. La Festa della focaccia di Recco è organizzata dal Consorzio della Focaccia di Recco in piena sinergia con il Comune di Recco e con il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Regione Liguria, Città Metropolitana di Genova e Camera di Commercio di Genova. 

A fare gli onori di casa sarà il sindaco Carlo Gandolfo che ha manifestato grande soddisfazione per il ritorno in presenza dell'iniziativa: "Finalmente si potrà rivivere questo evento con lo spirito di un tempo e la città gremita di persone, sempre con le dovute attenzioni per ciò che riguarda la protezione sanitaria. Per Recco è una sorta di rinascita, dopo il fermo di due anni a causa del Covid, con la possibilità di festeggiare insieme il nostro prodotto più tipico, la vera eccellenza gastronomica di Recco".
Saranno moltissimi gli eventi collaterali legati alle iniziative principali della manifestazione, per rendere più diversificato il programma delle iniziative.

Nel corso della festa è vietato il consumo per "asporto" di bevande in genere in bottiglie e bicchieri di vetro o in lattina su tutto il territorio comunale.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip