Nino Benvenuti a Santa Margherita

Mercoledì 9 agosto, alle  21, in Piazza Caprera, Santa Margherita Ligure festeggerà i 50 anni

dal leggendario match di pugilato al Madison Square Garden di New York per il titolo mondiale dei medi tra  Emile Griffith e Nino Benvenuti conquistato dal nostro campione. Una notte  che, fino alle 4 del mattino, incollò alle radioline 18 milioni di italiani ad ascoltare la cronaca di Paolo Valenti, fino alla vittoria finale, alla conquista del titolo mondiale dei pesi medi da parte di Nino Benvenuti.
Una vittoria che fu salutata a bordo ring da Frank Sinatra, dai campioni di pugilato Rocky Graziano, Jake La Motta, Sugar Ray Robinson e molti altri. Dall’Italia arrivò al Madison la cantante Milva.
La storia di una notte che ha fatto epoca, come quella, due anni dopo, dello sbarco sulla luna di Neil Armstrong nella telecronaca di Tito Stagno e Ruggero Orlando.
Nino Benvenuti aveva espugnato il Madison Square Garden, il simbolo della boxe mondiale, entrando nella storia, non solo quella sportiva.
Ospite della città di Santa Margherita Ligure, Nino Benvenuti che mercoledì sera arriverà da Roma per essere  il protagonista, su un palco idealmente trasformato in un ring con l’aiuto di Grifo Boxe Rapallo, di una serata sotto le stelle in cui, insieme a giornalisti e ospiti e  alcuni testimoni presenti quella notte al Madison Square Garden di New York, racconterà, quella storica sfida.
La manifestazione “I Duellanti, la Sfida” è organizzata da Codiceventi con il patrocinio  e il sostegno economico del Comune di Santa Margherita Ligure nell’ambito degli appuntamenti estivi.
L’ingresso alla serata con Nino Benvenuti in piazza Caprera è libero.

Nino Benvenuti

 

ultimi articoli