Skin ADV

Santa Margherita Ligure, il sindaco Donadoni rimpasta la giunta

Il sindaco Paolo Donadoni con l’assessore Patrizia Marchesini

“Patrizia Marchesini sarà il nostro nuovo assessore. Aggiungerà, alle deleghe che già aveva in carico (Affari generali, Affari legali, Promozione delle attività sportive, ndr), anche Patrimonio, Lavori pubblici per gli impianti sportivi e Rapporti con Amt”. Così il sindaco Paolo Donadoni ha annunciato la ‘promozione’, da consigliera delegata ad assessora, della totiana Marchesini, candidata alle scorse regionali ma non eletta.

“Mi congratulo con Patrizia per l’assunzione di questo ruolo - ha aggiunto il sindaco -, che arriva ad esito di un percorso di impegno e di crescita che l’ha vista protagonista con continuità in questi anni, con massimo impegno e con ottimi risultati”.

La promozione dell’assessora Marchesini non è però la sola novità di questo rimpasto di giunta.

“Linda Peruggi lascia il ruolo di assessore - dice il sindaco di Santa Margherita Ligure - ma resta parte integrante e attiva del nostro gruppo come consigliere. Ringrazio Linda per gli oltre 8 anni di attività svolta da assessore per Santa Margherita Ligure, con impegno, professionalità, trasparenza e affetto per la città e i cittadini, e per quanto ancora – nonostante la sua attività professionale l’abbia portata a Sanremo con un incarico dirigenziale, risultato per cui mi complimento vivamente - farà come consigliere, mantenendo le deleghe a Demanio e Urbanistica. Beatrice Tassara assume una ulteriore delega, quella alle Politiche di integrazione, in linea con la sensibilità e l’impegno concreto già espresso in questi anni”.

“Sono certo che questi nuovi impegni di ciascheduno ci consentiranno di gestire al meglio le esigenze e le prospettive, sia presenti sia future, dell’amministrazione cittadina”, conclude Donadoni.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip