Skin ADV

La genovese Rita Nello investiga sulle donne di Dante

Dante, il sommo poeta considerato da molti come il padre della lingua italiana, studiato ed esaminato da un punto di vista femminile, oltre che letterario. A cimentarsi nell’impresa è stata Rita Nello Marchetti, scrittrice genovese che ha già pubblicato testi su vari argomenti (fiaba, mitologia, arte, storia) e che da oltre vent’anni tiene un atelier di scrittura creativa al Centro Universitario del Ponente. Nell’atelier vengono esaminati anche i problemi della lingua in generale: da qui la decisione per Rita Nello Marchetti di cimentarsi anche con Dante.

Il libro "Le Donne di Dante" ha come sottotitolo "Tre donne intorno al cor mi son venute". La figura di Dante Alighieri nei secoli è stata studiata in lungo e in largo, ma per lo più partendo da un punto di vista prettamente maschile. In questo saggio, invece, Rita Nello Marchetti analizza la figura del sommo poeta sotto diversi aspetti, ma sempre utilizzando un punto di vista femminile.

L'approccio che viene adottato in questo testo è dunque particolare. Con un approccio quasi familiare vengono evidenziati i risvolti umani e personali dell'Alighieri, come si farebbe con un amico. “Rita Nello Marchetti - spiega la studiosa Simona Bulgarelli - privilegia i rapporti intessuti da Dante Alighieri con l'animo delle donne, più che con il loro corpo. Donne che, frequentate nella vita o esaminate nelle opere, si rivelano soggetto di una devozione commovente, tanto da divenire tramite fra l'uomo e Dio, non certamente puro oggetto di trastullo per uomini dappoco, come purtroppo succede in molti casi di ieri e di oggi. Da Francesca, simbolo dell'amore passionale che vince la morte, a Matelda, emblema dell'amor poetico, fino a Beatrice, ovvero l'amore gratuito e sublime che porta alla redenzione, assistiamo nella Commedia ad un'escalation che attraverso fasi successive conduce alla donna suprema per eccellenza, Maria, cui viene dedicata la preghiera posta in appendice. Forme differenti di uno stesso amore che (lo dice Dante stesso nella canzone citata nel sottotitolo del libro), stabilmente alberga nel cuore del Poeta. Parallelamente alle icone femminili presenti in abbondanza, il libro svela la predilezione di Dante Alighieri per il numero tre, simbolo di perfezione e protagonista assoluto, con i suoi multipli, dei testi sacri cui Dante attinge a piene mani”.

Il volume, pubblicato dalla casa editrice Albatros, costa 10 euro. In copertina c’è il famoso ritratto di Dante Alighieri, dipinto dal Botticelli.

"Le Donne di Dante"
Autrice: Rita Nello Marchetti
Editrice Albatros
Prezzo: Euro 9,90

Paolo Fizzarotti

 

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip