Fincantieri punta su Genova

È venuto l’amministratore delegato in persona, Giuseppe Bono, per garantire a tutti gli operai ed impiegati

genovesi che Fincantieri va avanti con certezze, che vi è un buon regime occupazionale e che la situazione è molto rosea nei prossimi anni. “Noi vogliamo sviluppare sia sull’Adriatico che sul Tirreno che sul centro del mediterraneo, con Palermo, ponendo le basi per lo sviluppo delle attività di riparazione, manutenzione e trasformazione. Sperando che la politica italiana si accorga che c’è un problema di politica industriale nel paese, ma c’è anche un problema di sviluppo dei porti. Genova è un punto fermo per il nostro sviluppo futuro”.

ultimi articoli