A Marta Brusoni il premio Look Euroflora

Le politiche genovesi hanno voluto onorare Euroflora andando all'anteprima dedicata a stampa e istituzioni

con vestiti dai temi floreali. Una scelta dettata dal protocollo. Una forma di rispetto verso la manifestazione, non certo per mettersi in evidenza: le donne in questione non hanno bisogno di ulteriore visibilità, sono sempre sotto i riflettori.
Genova3000 ha stilato una classifica tra le politiche che indossavano il vestito più azzeccato.
Il primo posto va alla consigliera comunale Marta Brusoni. Il suo abito a fiori si confondeva con le meravigliose composizioni floreali allestite ai parchi di Nervi. Un effetto camaleontico che a distanza la rendeva difficile da individuare: il suo vestito era un tutt’uno con l’ambiente circostante. Il primo premio la Brusoni se lo è meritato anche per gli occhiali, pure quelli a fiori. Una chicca acquistata da Ocularium di via Roma, suo ottico di fiducia.
Al secondo posto Ilaria Cavo. L’assessora regionale ha optato per una camicia a girocollo elegante a fiori: grosse margherite su campo verde. Si è fatta fotografare con Clayton Norcross, il Thorne di Beautiful.
Terzo posto per Paola Bordilli. Giacca sportiva e minimale a fiori fucsia sopra i jeans per l’assessora comunale. Anche per lei una bella foto ricordo con Thorne.
Il premio della giuria è invece andato a Lilli Lauro per il suo bell'abito bianco e fucsia che le modellava il corpo. La consigliera regionale e comunale in politica le azzecca sempre tutte. Anche nel look istituzionale non sbaglia mai.

 Marta Brusoni con Pierpaolo Dell'Acqua (Ocularium)

 Ilaria Cavo con Clayton Norcross

Foto di gruppo per Paola Bordilli con Clayton Norcross

Lilli Lauro

ultimi articoli