Skin ADV

Il borsino del giorno

Giovanni Calabrò

Secondo i lettori di Genova3000.


1-GABRIELE VOLPI
Ormai con la "sua" Liguria ha rotto. Non costruirà più nulla. Forse si libererà anche della Pro Recco. In Nigeria l'avevano abituato male. A Genova l'hanno fatto pentire anche di aver investito 100 milioni nella Carige.

2-GIOVANNI CALABRO'
Sembrava che volesse fare fuoco e fiamme in Liguria. Invece è sparito dalla circolazione. Si diceva che aveva finanziato la campagna elettorale di Giovanni Toti. Ora si scopre che aveva tirato fuori solo 15mila euro. Una miseria.

3-MASSIMILIANO MONTI
Qualcuno sospetta che si stia facendo di tutto per far sparire Telenord. Ma il suo editore è sicuro che vincerà anche questa battaglia. Perché con lui quella che era la televisione di Serra Riccò è diventata grande.

4-MARTINA MALTAGLIATI
Grandi consensi per il suo servizio su Luca Delfino per "Il terzo indizio". Una bella soddisfazione per l'ex editore Walter Cherchi. Che con "Genova-Zena" l'aveva fatta diventare giornalista. Aveva avuto buon fiuto.

5-CARLO DENEI
Aveva cominciato con i modem dell'Enel. Poi si è affermato come comico. Adesso vuole diventare cantautore. Perché non ha ancora deciso cosa farà da grande.  Sicuramente non tornerà all'Enel.

6- GIORGIO GUERELLO
Il presidente del Consiglio comunale ha scoperto che nell'archivio dell'indimenticabile Francesco Leoni (ereditato dai figli Paola e Andrea) c'è la storia di Genova. Chissà che non riesca a farlo acquistare dal Comune.

7-MASSIMO FERRERO
Spera che il premier Matteo Renzi faccia affidare la Nazionale a Vincenzo Montella. Così farà contenti i tifosi della Sampdoria. Delusi dai risultati ottenuti dall'Aeroplanino. Che ha ottenuto meno punti di Walter Zenga.

8-FRANCESCA DE ANDRE'
Dopo aver letto il libro scritto da suo padre Cristiano ha deciso di querelarlo. E poi ha commentato: "Se ci fosse ancora nonno Fabrizio la nostra famiglia non sarebbe finita così".  Purtroppo il grande Faber non c'è più.

9-REMO BENZI
Il leggendario Comandante ha deciso di presentare il suo ultimo libro a Bassano del Grappa dove ancora lo ricordano con grande affetto. A Genova sarà presentato a "Il Veliero". Dopo la cena, un dibattito culturale.

10-GIANNI BALLERINO
Il presidente dell'associazione "Quanto sei bella Genova" continua a ricevere adesioni. In tanti vorrebbero che la trasformasse in movimento. Visto che a Sant'Ilario abita proprio accanto a Beppe Grillo. Potrebbe imitarlo.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip