Skin ADV

Borsino dei genovesi

Luca Parodi

Secondo i lettori di Genova3000.

 

 

1-LUCA PARODI
Laureato in giurisprudenza. Giornalista pubblicista. Master in gestione aziendale e corso di giornalismo. Da anni è dirigente della Regione Liguria, prima al settore comunicazione, adesso alla cultura. Ha diretto e riorganizzato l’ufficio della Regione Liguria a Roma.  E’ dirigente del PD ligure. Molto apprezzato all’interno del suo partito: la sua parola (sempre mantenuta) conta davvero.

2-PINO REPETTO
Insieme al fratello Marco, ha fondato nel 1997 Edicolors, una casa editrice specializzata nel libro illustrato per l'infanzia. Per tutti è l’editore buono perché ha pubblicato diversi libri per beneficenza. Ha commosso tutti quando un suo volume ha contribuito a sostenere un progetto di solidarietà a favore del popolo indigeno Krenak per la costruzione di una scuola nel villaggio di Resplendor (Brasile). Nessun altro editore genovese è arrivato così tanto lontano.

3-GIAN MARCO CROVETTO
Di Bogliasco. Pittore di fama internazionale. Amante del colore. Predilige dipingere la sua Liguria di levante, soprattutto Bogliasco, Portofino e Camogli. Il tratto è spesso, le sue opere appaiono come immagini oniriche uscite da sogni. La galleria San Lorenzo (dentro il Palazzo Ducale) da anni gli dedica una permanente. Recentemente ha creato un’opera che è stata consegnata a Gualtiero Marchesi come Premio Pirotecnico.

4-ALEX AMIRFEIZ
Architetto di origini persiane. Un astro nascente. Ha creato dal nulla un impero. Inizialmente si occupava di progettazione, adesso il suo core business è il restauro conservativo. Ha ordini per 30 milioni di euro in tutto il mondo. Circa cento dipendenti. Ha contribuito al restauro del Colosseo (sponsorizzato da Tod’s). Adesso lavora al Palazzo della Sapienza a Pisa. A Genova ha rilevato la Pasticceria Svizzera e la Barberia di via Dassori. Ha anche un brand di moda uomo: Asperia Passione Italiana.

5-LUCIO ZAPPIA
Con il fratello Rosario (mancato qualche anno fa), negli anni Ottanta ha imposto il suo stile a Genova. Siciliano di origine, genovese (quartiere Lagaccio) di adozione. Ha lanciato il brand Broadside aprendo diversi negozi nel centro. I ragazzi si vestivano solo da lui. Poi il Broadside Concept Sushi, il primo ristorante all’interno di una boutique. Una novità per Genova, e non solo. Adesso alla moda preferisce la ristorazione giapponese: è suo il Sushi Inside in corso Torino.

6-RICCARDO GROZIO
Bancario di professione. Stimato giornalista: è il massimo esperto di Terzo Settore in Liguria. Viene chiamato come relatore in convegni, ha scritto diversi testi sul tema. E’ suo l’Annuario ligure del Terzo Settore, volume edito da De Ferrari Editore. Collabora con Ligurianonprofi.it, unico sito interamente dedicato al non profit. Aspetta di andare in pensione per dedicarsi a tempo pieno alla sua passione: il volontariato.

7-LUCA ARNAU’
Giornalista genovese. Tante esperienze da quando è uscito dal Secolo XIX: è stato direttore di diverse riviste nazionali. Adesso guida DiTutto, il rotocalco gossip creato da Fabrizio Corona. Per riempire le pagine, ha chiamato illustri nomi genovesi del giornalismo, da Cesare Lanza a Elio Domeniconi. Una rubrica “magica” e curata da un altro genovese, il Mago Alex. Il giornale vende anche grazie al merito dei genovesi. “Alla facciazza di chi ci odia!”, come hanno scritto su Facebook.

8- BRUNO LOREFICE
Agente immobiliare del gruppo Remax. Ufficio in Galleria Mazzini, casa a Castelletto. Lo si incontra sempre con lo smartphone in mano. “Non chatto, confida agli amici, seguo le mie inserzioni sui social. Ormai le case si vendono anche su Facebook”. E utilizza Facebook anche per togliersi qualche sassolino dalle scarpe. Recentemente ha sorpreso un suo duro post contro la ex.

9-NUR EL GAWOHARY
Giornalista di origini egiziane. Voce di radio Babboleo e volto di Primocanale. Da qualche mese è responsabile dell’ufficio stampa dell’aeroporto di Genova. Un bel volo verso l’alto. E un avvicinamento alla moglie Paola, anche lei dipendente dello scalo genovese. E’ amante della raccolta differenziata. Su Facebook ha chiesto al sindaco: “perché in Via Caffaro sono scomparsi tutti i bidoni di carta, plastica e vetro?”. Attende risposta.

10-PIERO FRATTARI
Laureato in scienze della comunicazione a Parigi. Si racconta che per mantenersi nella capitale francese collaborasse con la banca del seme. Storico regista e produttore di video sulla Liguria. La sua Vidigraph è in assoluto la prima società genovese di servizi mutilmediali integrati e di videoproduzione, ancora in piena attività, sul territorio ligure. Vegetariano convinto, gestisce con la moglie il B&B Porta del Mare di Pegli. Tanti clienti arrivano da tutta Europa per apprezzare le bellezze della Liguria e i suoi corsi di cucina biologica.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip