Skin ADV

Pista ciclabile, la proposta di Alberto Campanella

Alberto Campanella

In questi primi giorni di prova della nuova pista ciclabile in corso Italia si è visto come la città si sia divisa, quasi, equamente sulla questione e se molti genovesi la amano altrettanti la osteggiano.
Il consigliere e capogruppo di Fratelli d’Italia Alberto Campanella ha interrogato oggi l’amministrazione con un articolo 54 sulla pista ciclabile suggerendo al sindaco ed alla giunta la suggestione di utilizzare il lato mare della passeggiata per la pista ciclabile.

“Quella della pista ciclabile è una prova non da poco per la città di Genova che non è tra le città morfologicamente predisposte a ciclovie, ma questo non deve fermare e frenare la necessità di aprirsi ad una mobilità alternativa e più green – così commenta il capogruppo Campanella – però la situazione attuale presenta molte incognite dalla sicurezza dei ciclisti stessi sino alla gestione delle fermate dei bus che diventano complesse. La proposta che faccio è quella di strutturare la pista ciclabile nel lato a mare dove oggi sorgono alcune fiorire in cemento”.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip