Skin ADV

Scialfa in esilio a Ronco Scrivia

Nicolò Scialfa

Il solito compromesso alla genovese (e all'italiana): il professor Nicolò Scialfa torna a fare il preside.

Ma non potrà farlo al Liceo Classico D'Oria come gli sarebbe spettato di diritto. Dovrà andare a farlo in un'altra città, a Ronco Scrivia. Guiderà il liceo scientifico intitolato a Primo Levi.

Sostituirà Maria Aurelia Viotti che a sua volta torna a Genova, preside del D'Oria.

Pare che tutto sia avvenuto senza polemiche, all'insegna appunto del compromesso. Lo stesso Scialfa si è reso conto che, dopo quello che aveva combinato in consiglio regionale come capogruppo dell'Italia dei Valori, non poteva andare a guidare il liceo più prestigioso di Genova. Meglio ricominciare da fuori città. Certo andare da San Fruttuoso a Ronco Scrivia non è troppo comodo. Ma è un prezzo che Scialfa doveva pagare per ricominciare la carriera scolastica. Dopo essersi bruciato nella carriera politica.

Elio Domeniconi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Levante

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip

The Ocean Race