Skin ADV

Scialfa in esilio a Ronco Scrivia

Nicolò Scialfa

Il solito compromesso alla genovese (e all'italiana): il professor Nicolò Scialfa torna a fare il preside.

Ma non potrà farlo al Liceo Classico D'Oria come gli sarebbe spettato di diritto. Dovrà andare a farlo in un'altra città, a Ronco Scrivia. Guiderà il liceo scientifico intitolato a Primo Levi.

Sostituirà Maria Aurelia Viotti che a sua volta torna a Genova, preside del D'Oria.

Pare che tutto sia avvenuto senza polemiche, all'insegna appunto del compromesso. Lo stesso Scialfa si è reso conto che, dopo quello che aveva combinato in consiglio regionale come capogruppo dell'Italia dei Valori, non poteva andare a guidare il liceo più prestigioso di Genova. Meglio ricominciare da fuori città. Certo andare da San Fruttuoso a Ronco Scrivia non è troppo comodo. Ma è un prezzo che Scialfa doveva pagare per ricominciare la carriera scolastica. Dopo essersi bruciato nella carriera politica.

Elio Domeniconi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Levante

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip