Skin ADV

Le notizie del giorno

Simonetta Menini

Una selezione delle notizie che riguardano i genovesi.

 

SERENA GARITTA
La scrittrice-rivelazione del "Secolo XIX" ha cambiato l'immagine del profilo (meno procace, più sofisticata). Il primo a congratularsi con lei è stato il senatore Egidio Pedrini. Sindaco di Zeri.

FEDERICA TORTI
Nella sua rassegna stampa ha mostrato tutti i rotocalchi che hanno pubblicato le sue foto. Particolare curioso: tutti hanno messo in risalto il suo lato B. Lei stessa ha riconosciuto (a Genova3000.it) che è il suo lato migliore.

PAOLO COLOMBO
Il giornalista de La 7 è stato il primo a inveire su Facebook contro il settimanale "Visto" che ha allegato al rotocalco un libretto con "Le migliori barzellette sui gay". Le ha definite " Barzellette schifose sui gay". E in effetti fanno più ridere le barzellette sui carabinieri.

LOREDANA FARAONE
Compie gli anni la bella assessora del Comune di Recco. Che è anche l'assistente di Roberto Bagnasco in Regione. Se non ci fosse, bisognerebbe inventarla.

ANDREA CEVASCO
Il noto politologo ha confessato: "Mi porto dietro ancora troppe insicurezze che non danno spazio al mio intenso bisogno di spiritualità". Chi lo avrebbe mai detto?

JOLE PERUGI
Ha annunciato di essere stata intervistata al Carillon dalla televisione di Stato. Per un'inchiesta sui cellulari in spiaggia. Un'inchiesta che interessa tutti. In attesa che inventino i cellulari che si possono portare anche in mare.

ELENA BASSOLI
Il noto avvocato (nota anche come la Venere tascabile in toga) ha voluto augurare buon onomastico a tutte le Elena. Un nome diventato famoso grazie a Elena di Troia.

SIMONETTA MENINI
La capoufficio stampa del Comune di Genova ha immortalato il suo cane Tommy mentre fa l'ultimo bagno nel mare di Sardegna. Ha imparato ad andare anche in canotto.

LUCIA ALIVERTI
Miss Mamma 2014 è in vacanza a Baia Sardinia con le adorate figlie Viola e Chiara. Le ha portate ad ammirare i nuraghi e le Tombe dei Giganti. Non credeva che la Sardegna fosse così bella.

BRUNO RAVERA
Osservazione del fondatore della Lega in Liguria: "Immigrati musulmani, se vogliono pregare col culo all'aria, vadano al loro paese". Ovviamente è contro la moschea.

LUIGI MORGILLO
Il consigliere regionale di Forza Italia ha annunciato che spronerà il presidente Claudio Burlando a chiedere lo stato di calamità per i balneari liguri. Vuole che vengano loro riconosciuti "i disagi dovuti al maltempo". Tentar non nuoce.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip