Skin ADV

BPER Banca, respinto il ricorso cautelare di Malacalza relativo all’opa sulle azioni Carige

Vittorio Malacalza

“BPER Banca S.p.A. informa che, con ordinanza del 16 settembre 2022, notificata alla Società in data odierna, il Tribunale di Genova ha respinto il ricorso cautelare presentato da Malacalza Investimenti S.r.l. (“Malacalza”), azionista di minoranza di Banca Carige S.p.A. (“Carige”), con il quale quest’ultimo aveva chiesto di inibire a BPER l’esercizio del diritto di acquistare, ai sensi dell’art. 111 del TUF (c.d. “squeeze-out”), le azioni ordinarie residue emesse da Carige a seguito del raggiungimento della soglia del 95% del capitale ordinario della stessa Carige. Il Tribunale di Genova ha altresì condannato Malacalza al pagamento delle spese di giudizio”. E’ quanto si legge in un comunicato di BPER Banca.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip