Skin ADV

C'e' Scajola dietro Musso?

Claudio Scajola

Canale 5, nel telegiornale delle 13, ha dato una notizia che ha messo in subbuglio il centrodestra genovese.

Ha annunciato, e senza il punto interrogativo, che dietro la candidatura di Enrico Musso c'è Claudio Scajola. L'ha dato per sicuro, senza l'ombra del dubbio.
Anche Genova3000.it si era chiesto cosa ci poteva essere dietro questa operazione, perché la decisione di Luigi Morgillo era sembrata sorprendente, dopo l'incontro tra lo stesso Morgillo e Giovanni Toti che si era concluso con baci e abbracci.
E ora la rivelazione della televisione di Silvio Berlusconi, ovviamente ancora tutta da verificare. Ma Clemente  J. Mimun è un direttore serio, non ha certo sparato a vanvera una dichiarazione destinata a suscitare scalpore.
Si torna a parlare del solito patto tra i due Claudio, perché la scelta di Morgillo va a vantaggio di Burlando (e quindi di Raffaella Paita) e per questo stamane i giornali parlavano di Musso candidato alla presidenza dell'Autorità Portuale.
Si sa che Morgillo è da sempre legato a Scajola e che Musso era diventato senatore grazie a Scajola. Ma nessuno si aspettava una rivelazione di questo genere. Un'autentica bomba. Anche se si sapeva che Scajola, emarginato da Forza Italia, qualcosa si sarebbe inventato.
Questa rivelazione, ovviamente, mette in difficoltà Morgillo di fronte ai suoi prodi.

Elio Domeniconi

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Levante

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip