Skin ADV

Le mie idee

Antonio Oppicelli

Cari Andrea ed Enrico (Andrea Cevasco ed Enrico Musso? ndr) scopro - non ero stato avvisato prima

della prestigiosa pubblicazione - di essere uno dei maitre a penser di Elio Domeniconi.
Ringrazio sentitamente quest'ultimo per l'onore della pagina su Genova3000.it e vi assicuro che non dimentico tutto quello che fa per Genova e per la politica.

Però, visto che al sottoscritto piace essere schietto e completo, oltre che critico, vorrei approfittare del mio nuovo ruolo di opinion maker per completare il concetto che Elio ha riportato, con la critica a Musso (che, per carità, confermo) e prima di tutto annoto che Enrico Musso dell'opinione di Oppicelli, come è giusto, se ne impippa).

Detto questo completo il mio pensiero e dico che non approvo la scelta di Toti, anche se, come si dice, prendo atto che non ci sono santi: lo sfidante della Paita è lui.

Non approvo affatto che l'establishement di Forza Italia tenga il partito, la regione e in definitiva il centrodestra al di fuori delle istituzioni dove gli eletti, in effetti, si battono a tutti i livelli come leoni, ma sempre e solo dalle minoranze (in coma per 4 anni e 8 mesi) in ogni e qualsiasi legislatura.
Ciò per dire che non è affatto un caso, ma un preciso disegno.
Non approvo affatto, quindi, quelli che dicono che bisogna votare "turandosi il naso" e che se non lo fai sei un traditore. In particolare nelle circostanze.

Anche se non voterò per loro, per svariati e seri motivi, io invece approvo in principio l'esperimento di Liguria Libera e penso che sia inevitabile che un consimile esperimento sia tentato il giorno prima delle elezioni e non il giorno dopo.

Perché qualcuno, in qualche modo, riuscirà a rottamare questo establishement del partito di Forza Italia così sterile, così poco impegnato sul territorio, così inspiegabilmente improduttivo.

 Magari lo farà, o contribuirà a farlo, Matteo Rosso.

Antonio Oppicelli
(Avv. Ex vice-coordinatore metropolitano FI)

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Levante

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip