Toti contro Galletti

“Pensare di gestire le emergenze sul territorio direttamente da Roma è puramente velleitario,

dannoso e inefficace. Come inefficaci risultano le lezioni di protezione civile da parte di un governo che neppure riesce a gestire le emergenze di sua competenza, come quella legata al terremoto e alla ricostruzione". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha risposto alle esternazioni del ministro dell'Ambiente Galletti sulla necessità di un centro meteo coordinato a livello centrale. "Con l'attuale Costituzione - ha detto Galletti - non è possibile avere un centro meteo nazionale, perché la meteorologia è affidata alle Regioni: questo è un errore grave". Secondo il governatore ligure le dichiarazioni di Galletti sono "sbagliate nel merito e offensive per tutti coloro che nelle centrali operative regionali hanno lavorato duramente questo fine settimana per cercare di garantire la sicurezza di tutti”.

ultimi articoli