Regione Liguria parte civile

La Regione Liguria si costituisce parte civile nel processo in corso di svolgimento a Genova

sui presunti rapporti fra alcune famiglie sospettate di avere rapporti con cosche calabresi e politici del comune di Lavagna che portò allo scioglimento del Consiglio comunale per possibili infiltrazioni mafiose con decretato dal Ministero dell’Interno (prima volta per un comune della provincia di Genova) e di cui hanno parlato anche molti organi di stampa di larga diffusione a livello nazionale. Secondo il governatore Toti: “Siamo garantisti, ma occorre vedere chiaro in questa vicenda”. Giulia Bongiorno ex parlamentare di Alleanza Nazionale e avvocato difensore, fra i tanti, di Giulio Andreotti e Raffaele Sollecito, si sta occupando anche della difesa di Gabriella Mondello, ex parlamentare di Forza Italia e UDC e ex sindaco di Lavagna, coinvolto nell’inchiesta anche l’ex vicesindaco Luigi Barbieri.

ultimi articoli