I bagordi gastronomici di Balleari

Nel suo sentito video messaggio ai genovesi, nel quale ha ricordato tutte le cose fatte

dall’attuale amministrazione comunale e, soprattutto, la capacità (da tutti riconosciuta) con la quale il suo assessorato ha gestito la viabilità dopo il crollo del ponte Morandi, il vicesindaco Stefano Balleari non ha sfoggiato la sua proverbiale forma fisica. Oltre sull'immancabile Rolex (questa volta tutto acciaio), l’occhio cade sul buco creato dalla stretta camicia che si apre all’altezza dell’ombelico. Neppure la cravatta lo aiuta a nascondere i bagordi gastronomici di Natale. Siamo ancora a metà feste e il bottone tira già.

Il bottone della camicia tira

ultimi articoli