Skin ADV

Presentazione della campagna elettorale di Bucci, all’hotel Bristol scoppia la bagarre per la poltrona

Sergio Gambino - Cristiano Di Pino

Alla presentazione della campagna elettorale del sindaco uscente Marco Bucci, che si è svolta ieri all’Hotel Bristol alla presenza di tutti i leader della coalizione di centrodestra, Genova3000 ha assistito ad una bagarre verbale, ma piuttosto civile, tra il delegato comunale alla Protezione civile, Sergio Gambino, e il coordinatore della lista Genova Domani, Cristiano Di Pino.

Ecco cosa è successo. Mentre il coordinatore di Genova Domani parla al pubblico dalla postazione riservata ai relatori, il meloniano Gambino si alza per andare a mettere sotto carica il suo smartphone. La presa della corrente si trova a un paio di metri di distanza, tre sedie più in là. Questione di pochi secondi, ma sufficienti per fargli perdere il posto: Di Pino, che a sua volta si era trovato la sua poltrona in prima fila occupata da Alberto Chicco di Gente d’Italia che lo aveva preceduto nella scaletta degli interventi, si siede proprio in quella che era del delegato alla Protezione civile.

Gambino stizzito reclama il suo posto, ma Di Pino non si alza. Ci riprova, ma ancora nessuna reazione.

Al meloniano allora non resta che sfilare il suo giaccone che aveva sistemato sulla spalliera della poltrona e andarsi a sedere qualche fila più indietro, dimostrando ancora una volta la sua solidarietà verso il prossimo, già nota dopo la sua missione per fare arrivare i profughi ucraini a Genova.

Nota politica: con l’inizio della campagna elettorale è incominciata anche la bagarre delle poltrone.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip