Skin ADV

Solinas romana

Il settimanale DIPIU' diretto (magistralmente) da Sandro Mayer sta andando alla ricerca degli "scomparsi"

dal mondo dello spettacolo. Questa settimana Gianni Ruggio ha rintracciato Marisa Solinas attrice genovese (abitava in Corso Sardegna) che nel 1962 aveva interpretato Boccaccio 70 diretto da Mario Monicelli che la scelse come protagonista di uno dei quarti episodi (per gli altri episodi aveva scelto Sophia Loren, Anita Ekberg e Romy Schneider). Venne definita la "Venere tascabile" e poco dopo venne scelta da Bernardo Bertolucci per “La commare secca".

Ora la Solinas ha 72 anni, vive a Roma con il figlio David, nato dal suo sfortunato produttore Italo Perrone, che ha 48 anni. Ha raccontato le sue disavventure dopo essere uscita di scena: ha fatto anche la badante e accudito di notte gli anziani in ospedale. Adesso lavora in un'associazione che si occupa degli artisti in difficoltà. A Genova era tornata per due anni quando suo padre fu colpito da infarto. Ormai non ha più legami con la sua città, si sente romana.

Pin It

Genova3000 TV

Genova3000 TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport

Gossip