Il centrodestra chiude la campagna elettorale

Il centrodestra ha chiuso la campagna elettorale nella sala Maestrale dei Magazzini del Cotone.

Sala stracolma e clima euforico hanno accompagnato gli interventi dei candidati, introdotti da governatore e sindaco. Giovanni Toti ha esaltato il modello che porta il suo nome e che ha come punto di forza la coalizione compatta fra Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia-Udc. Il centrodestra ha vinto tutto quello che c’era da vincere in Liguria, adesso vuole stravincere a Roma per poter governare il Paese e dimostrare che il modello Toti può funzionare anche a livello nazionale. Il sindaco invece ha parlato di una costellazione di cinque stelle. Subito si è alzato un brusio dal pubblico, così Bucci ha fatto intendere che per cinque stelle non si riferiva al movimento fondato da Beppe Grillo, ma a cinque centri di potere, Autorità Portuale, Comune, Città Metropolitana, Regione e Governo, che, in caso di vittoria del centrodestra il 4 marzo, saranno governati da chi ha lo stesso pensiero, con evidenti vantaggi per il nostro territorio. Durante la campagna elettorale delle comunali dello scorso anno Bucci parlava da manager e diceva di voler essere il sindaco di tutti. Durante questa impegnativa campagna d’appoggio ai candidati del centrodestra invece ha parlato da politico. Molti lo preferivano nella veste dello scorso anno.

 L'intervento di Edoardo Rixi e gli altri leader dei partiti di coalizione Stefano Balleari, Sandro Biasotti e Salvatore Muscatello

 I candidati di Forza Italia

 I candidati di Noi con l'Italia-Udc: Arianna Viscogliosi, Enrica Sommariva, Laura Gaggero e Salvatore Muscatello

 Arianna Viscogliosi

 Enrica Sommariva e Laura Gaggero

 Sandro Biasotti e Giorgio Mulè

 Candidati e non di Forza Italia

 Mario Mascia (capogruppo di F.I. in Comune) Graziella Marando (FdI) e Caterina Patrocinio, candidata nel Municipio Centro Ovest nella lista Vince Genova

 L'intervento di Giuseppe Costa candidato F.I. rappresenta i seniores

 L'intervento di Antonio Oppicelli e gli altri candidati di Fratelli d'Italia

 Lilli Lauro e Giorgio Mulè

 Giuseppe Costa

 Roberto Cassinelli

 Roberto Bagnasco, candidato del centrodestra nel collegio uninominale 5. Ai suoi piedi, il governatore

Giorgio Mulè, Edoardo Rixi, Marco Bucci, Marco Scajola e Elisa Srafini

Lilli Lauro (candidata al Senato) mentre mostra felice il suo segnaposto

Enrica Sommariva, Manuela Bianchi (candidata nel Municipio Centro Ovest) e Laura Gaggero

ultimi articoli